Tuesday 5 August 2008

CITAZIONI SPARSE



Oggi, giorno piovoso e pure scazzoso (scusate il francesismo), pubblichero' su questo povero blog umiliato dalla mia ignoranza alcune ciatazioni del saggista francese Vauvenargues (
chi era costui? cit.):
È un grande segno di mediocrità lodare sempre moderatamente
(Vorra' dire che siamo tutti mediocri)
I grandi pensieri vengono dal cuore
(io pensavo venissero dal cervello)
Chi è nato per obbedire obbedirebbe anche sul trono
(questa mi piace e mi fa riflettere. Rispecchia molto il comportamento servile dei nostri manager)
Criticare uno scrittore e' facile. Il difficile e' apprezzarlo
(In un certo senso e' vero. Di solito uno scrittore viene apprezzato molto tempo dopo o quando e' morto. La letteratura e' piena di esempi. Joyce per esempio)
I pigri hanno sempre voglia di far qualcosa
(si, questa mi fa ridere)
La pazienza e' l'arte di sperare
(io non ho pazienza. E ho smesso di sperare)
Il difficile non è essere intelligenti, ma sembrarlo
(questa sembra scritta apposta per me. Posso scrivere interi trattati su questa frase. Quante volte vorrei sembrare intelligente agli occhi degli altri per essere apprezzata. Forse intelligente non lo sono, visto le razzate che a volte mi ritrovo a fare).

Vi sono persone che senza i loro difetti mai avrebbero fatto conoscere le loro buone qualità
(questa e' molto bella. Quante persone vengono amate a partire dai difetti. Io naturalmente ne sono esclusa :-P) Onestamente, parlando con il cuore in mano, questo blog sta cadendo molto in basso. Ma scrivo quello che penso e quello che sento. Di scrivere cose impegnate non me la sento piu', e poi ci sono persone che lo sanno fare meglio di me. Mi accontento quindi di questo angolino per esprimere la semplicita' della mia anima e la piccolezza del mio ingegno. Non ho certezze nella vita se non che ho degli amici meravigliosi e una persona che mi ama. Questo mi rende felice.
Tutte cose
(questa espressione mi sta facendo impazzire )

2 comments:

Mony76 said...

Dici "(io non ho pazienza. E ho smesso di sperare)".
Ed io rispondo: mai smettere di sperare, mai.
Ricordalo sempre.
Bacione!

Sean MacMalcom said...

Non è vero che il blog sta cadendo in basso! :) Così come non è vero che hai smesso di sperare, per quanto tu non voglia ammetterlo! ;)
Semplicemente stai vedendo le cose con maggiore negatività rispetto al passato... ma è passeggero e vedrai che tutto tornerà a risplendere prima di quanto tu possa credere!