Thursday 5 June 2008

NON HO NIENTE DA DIRE

Se non il fatto che l'11 non torno a casa (questo probabilmente potrebbe avvenire per ottobre, ma per ora non dico niente, almeno non fino a lunedì, per scaramanzia) e che ho visto Donal (il mio amico irlandese, se non l'aveste ancora capito) in pantaloncini corti tagliare il traguardo della maratona con un buon tempo (attorno alle 4 ore, che non è male, visto che ha dovuto correre per 42 chilometri. Vi sfido a fare un tempo migliore del suo). Oddio, pensavo peggio. Ma questo non toglie che gli incubi possa averli ugualmente. E' solo questione di tempo :-\
See ya

3 comments:

Sean MacMalcom said...

Visto che non torni... auguri! :)
E speriamo bene!! :)

coubert said...

Mi accodo agli auguri, incrociando le dita :)

duhangst said...

Un passettino alla volta come nella maratona, magari lentamente ma al traguardo si arriva. :-)