Monday 9 October 2006

LA VERITA' FA MALE

La verità. Ci circonda. E' in ogni dove. Basta aprire gli occhi, e la si vede. Ma che cos'è la verità? E perchè tutti la temono talmente tanto che sarebbero disposti ad uccidere pur di evitare che la verità venga a galla?
La verità è un veleno mortale. Avvelena le bugie, le stermina. Intossica gli organismi schiavi delle bugie e li sveglia. Gli organismi intossicati possono ribellarsi. E i bugiardi, ovvero i governanti, rischierebbero di perdere il cadreghino.
La verità è immorale. Perchè mostra le cose come sono in realtà. Fa aprire gli occhi a chi ama tenerli chiusi. All'inizio gli occhi, abituati al buio delle verità fantoccio, fanno male. Poi ci si abitua. Ci si incazza. I governanti perdono credibilità. E rischiano di perdere il cadreghino.
La verità è mortale. Perchè porta alla morte chi è tanto coraggioso da andarla a spifferare in giro. Molte persone sono morte per la verità. Chi sarà il prossimo?
A questo punto la domanda sorge spontanea: è meglio vivere in una realtà parallela, farcita di oche col culo bello sodo e tettone da ciucciare o aprire gli occhi e vedere la merda? Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior, diceva De André. Preferisco far nascere i fiori. Anche se corro il rischio che il diserbante letale delle menzogne li faccia morire prima della loro nascita.
Un saluto

1 comment:

Fatalità said...

Ma hai cambiato la configurazione del blog? Così è più bello!