Tuesday 27 February 2007

TELEGIORNALI IN SALSA CULE'

RESET! Non so quante volte ho provato, ma non ci sono mai riuscita. Ogni volta che riapro gli occhi, è la solita m...a di sempre!
Una volta il telegiornale era fonte inesauribile (o quasi) di informazione. Era una porta aperta sul mondo, su quello che ci circondava, su cosa ci si aspettava per il presente e il futuro, ecc... I TG sono stati anche i primi a presentare la guerra del Vietnam nella sua totale brutalità.
Che fine hanno fatto ora i TG? Sono diventati fonte schifosamente inesauribile di disinformazione.
Prendiamo il TG 5 che, insieme al TG 4 e a studio aperto, sono uno dei peggiori telegiornali che l'Italia del XXI secolo ci presenta. Guardando il tg di oggi, ma anche quelli degli altri giorni, si nota subito uno cosa: le notizie strappacuore e strappafegato (e istiganti al razzismo, ma non ditelo a loro! :-p)prendono il sopravvento sulle notizie importanti quali politica, situazione internazionale, ecc... Parlano delle stragi a Baghdad ma non ti dicono perchè ci sono così tanti morti, non ti spiegano che in Iraq è in corso una guerra di resistenza contro gli invasori occidentali (si, proprio così, anche noi siamo invasori), facendo credere invece alla gente di trovarsi di fronte ai "terroristi".
Ma torniamo al tg di oggi: a Vibo Valentia una ragazzina cade da un autobus perchè si apre inspiegabilmente (ma è proprio così inspiegabilmente?) una porta: è in serie condizioni. Una notizia che meriterebbe la terza pagina di un giornale provinciale, non di un telegiornale a diffusione nazionale! E poi, per concludere, oltre ai soliti gossip (Taormina non difenderà più la Franzoni! La cosa mi spezza il cuore!), il ritrovamento di un cagnolino tutto pelle e ossa a Roma, se non erro. Povero cane! Mi dispiace, ovvio, ma quanti cani sono in quelle condizioni? Migliaia! Allora, o tutti meritano uno spazio al tg, oppure nemmeno quel cane lo meritava. E le notizie importanti nel dimenticatoio. Giusto per non rovinare la già rovinata giornata degli italiani, con le lacrime agli occhi dopo l'ennesima notizia di stupro su minorenne da parte di un puzzolentissimo e barbarissimo marocchino!
I TG sono i responsabili del rincoglionimento degli italiani. Che non combattono più. Basta avere cibo, lavoro, calcio, tv, culi, tette, reality. Insomma, come dicevano prima dell'unità diItalia: "spagnoli o austriaci, l'importante è che si mangi!". E chi se ne frega del resto!
Alla prossima

1 comment:

Sempre Io said...

A me viene una tristezza quando guardo il Tiggì...