Sunday 28 January 2007

ANCORA POESIE

Si, lo so, qualcuno potrebbe dire "ma non hai niente di meglio da scrivere?". E visto l'altissimo numero di commenti ai miei post, devo avvalorare questa ipotesi. Ma ecco un'altra poesia. E' stupida, schifosa, meglio i post del Maestro ma ultimamente, causa tesi, sono a corto di idee.

UN FANTASMA


Lo hanno visto in tanti

Ci sono le testimonianze

Basta ascoltare

Se si vuole

Lo hanno visto vicino ad uno stagno

Che si specchiava nel suo viso

Ma tempo un battito d’ali

Era sparito

L’hanno visto in cima alla torre più alta

I capelli al vento, lo sguardo altrove

A cercare qualcosa che nessuno vede

E poi si è volatilizzato

Lo hanno visto camminare sul mare

E con le mani formare cerchi di cristallo

In cerca di mani che mai lo sfioreranno

Ed è andato

Nessuno ha però detto

Di averlo visto in un cuore puro

Guardare con occhi nuovi

La bellissima luce prodotta dal sentimento

Ecco dove abita

E lì rimarrà

Troppo nascosto

Per essere avvistato

alla prossima!

1 comment:

Ombre said...

Mi spieghi una cosa? Perche' distruggi sempre le tue opere ancora prima di presentarle? Non e' bello per chi le legge (e magari poi le apprezza) ritrovare scritto che e' qualcosa di schifoso. Anche perche' uno poi si domanda: "Ma perche' dovrei leggerlo se tanto e' schifoso? Perche' lo pubblica se tanto lo giudica uno schifo? Lo fa per fare dispetto a qualcuno?".

Non scrivi male e sono certo che anche tu te ne renda conto. Sono sicuro altrettanto che tu sia modesta al punto tale da non considerare di certo dei capolavori le tue opere, ma perche' demonizzarle? Perche' minimizzarle e ridicolizzarle?

Questa poesia e' piacevole da leggere, in una forma molto scorrevole e quasi armoniosa, in un significato non completamente esplicito tanto da spingere a diverse possibili interpretazioni il lettore. Perche' introdurla dicendo che e' uno schifo?
Vedo che lo fai spesso e volentieri... praticamente quasi ad ogni cosa che pubblichi. E mi dispiace, sinceramente.
Devi imparare ad apprezzarti di piu', anche perche' non credo che il tuo "mulo" ti svilisca in questo modo. Dagli retta, per favore.